Chi siamo

Dott.ssa Rosalba Gioè,

docente della scuola primaria dal 1992 .

Esperta nei processi di apprendimento è  attualmente titolare alla scuola Primaria De Andrè di Prato.

Laureata in scienze dell’educazione all’Università degli Studi di Firenze, ha conseguito il titolo di specializzazione polivalente maturando una lunga esperienza con alunni sia in situazione di handicap che con DSA.

Ha inoltre frequentato il Master  in Psicologia clinica e Disturbi Specifici di Apprendimento presso l’università di Firenze.

                                                             

Dott.ssa Cristina Rosati

Docente di scuola primaria e dell’infanzia, musicoterapeuta e  madre del piccolo Jonas. Ha studiato composizione sotto la guida del M° C. J. Boncompagni. Ha conseguito una laurea di secondo livello in Etnomusicologia con una tesi di ricerca sul campo presso la Facoltà degli Studi di Bologna. E’ musicoterapeuta abilitata presso il Centro Toscano di Musicoterapia di Firenze successivamente agli studi intrapresi presso il Centro di Ricerca Musicoterapica Arpa Magica di Milano, riconosciuto dalla Federazione Mondiale di Musicoterapia. Ha approfondito lo studio della vocalità nel canto, nella relazione umana e nella relazione terapeutica sotto la guida del M° D. Dolce. E’ presidente dell’associazione musicoterapica Il Sentiero del Suono,  vicepresidente e capo progettista della Cooperativa Eram per la musicoterapia e altri servizi alla persona. E’ docente di vocalità terapeutica, improvvisazione clinica,  storie e modelli della musicoterapia e coordinatrice didattica del corso biennale di abilitazione professionale in musicoterapia presso la Scuola di Musica Il Trillo di Firenze, riconosciuto dalla Regione Toscana. Conduce corsi sull’utilizzo della voce nel canto e nel parlato.  Svolge attività di canto come solista e interventi di musica, canto e musicoterapia nelle scuole e istituti di ogni ordine e grado. E’ docente titolare di scuola dell’infanzia presso l’Istituto Comprensivo Pertini di Vernio (Prato).

 

 

Emanuele Irenei

Gran lavoratore,Presidente di Coop Eràm rifletto sempre sulle questioni da gestire mediante un approccio “fuori dalla scatola”,risolvendo i problemi partendo da posizioni originali, decostruendoli come tessere di un mosaico, traendo da essi opportunità o risorse.

Sono volitivo,assertivo, non mi arrendo mai la vita è troppo breve per perdere tempo o per farne perdere io.

Sono caparbio,resiliente,capace, leale, fedele all’incarico.

Ammetto errori e responsabilità cercando al contempo di trovare con i i colleghi la soluzione migliore per il compito dato.Sono dotato di una discreta cultura e della capacità di affrontare tutti i temi con scioltezza e ancor di più le critiche e mentre lo faccio cercando in esse nuovi punti di vista utili.Sono creativo ed in possesso di doti come la riflessività e l’empatia,non prendo mai il lavoro sul personale ma sempre sul serio e con un atteggiamento pragmatico.

Amo le persone e ancor di più le persone oneste, sono ambizioso ed aspiro a legare il mio contributo a esperienze dotate di spessore umano ed intellettuale che facciano la differenza e che lascino una traccia per gli altri.

Ho buone competenze tecniche ed imparo alla svelta trovandomi a mio agio nei rapporti positivi e creativi e nei contesti di equipe.Bi-strumentista autodidatta ed analista freelance circa le problematiche relative l’Information Technology grazie anche alle mie competenze linguistiche circa la lingua inglese, sono mio agio con altre culture dalle quali trarre nuovi stimoli ed opportunità.Sono dotato di buone capacità dialettiche ed argomentazione.Sono una garanzia ed una brava persona, ho i piedi per terra e valgo quanto vale la mia parola, non temo i km ne il confronto ed anzi cerco questo con determinazione e gratitudine.
Insomma so cosa sono e so esserlo bene ovunque.